Articoli

ANTONIA CAMPANELLA

(Socio sostenitore)

Nata a Monopoli (Ba), giovanissima si trasferisce a Milano dove frequenta il liceo Artistico Camillo Hajech e si diploma, sotto la guida dei Professori Alberto Venditti, pittore incisore e Giovanni Blandino, scultore. Si laurea in architettura presso il Politecnico di Milano con una tesi di laurea in fisica tecnica degli impianti, dove affronta il tema dell’Efficienza Energetica degli edifici e la mobilità sostenibile.
Frequenta i corsi di tecniche incisorie presso il Centro di formazione Sant’Elembardo, la scuola del Castello Sforzesco, il laboratorio “bottega” Boccafogli a Milano, la Scuola Internazionale di Grafica a Venezia e Milano Printmakers.
Nel contempo segue diversi corsi e stage per approfondimenti nelle varie discipline: calligrafia, legatoria, grafica e web design.
Artista della Società per le Belle Arti ed Esposizione PERMANENTE di Milano. Si avvicina all’incisione nel 2006 producendo fino ad oggi circa 100 matrici, 80 delle quali nell’ultimo quinquennio. Opera prevalentemente nel campo dell’incisione, attraverso le tecniche dell’acquaforte, acquatinta, puntasecca, xilografia, linoleografia e forexografia. E’ presente nel repertorio degli incisori italiani di Bagnacavallo, VI edizione 2008-2013.
Il profondo interesse per l’arte la spingono, nel 2007 a fondare e dirigere a Cassina de Pecchi (MI) l’associazione Artistica “La Forza del Segno”, con lo scopo di promuovere lo studio e la pratica dell’arte contemporanea proponendo iniziative espositive, editoriali e di ricerca in campo artistico. Vive e lavora a Cassina dè Pecchi e Milano dove svolge la sua professione di Architetto, curatore ed artista. Ha esposto in diverse città italiane e le sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: