Articoli

CRISTIANO VETTORE

(Socio sostenitore)

Le vette elevate, massicce e contemporaneamente sublimi incise nello zinco da CRISTIANO VETTORE sono immerse nel vuoto silenzioso dello spazio circostante. Domina una visione ravvicinata atta a esaltare la forza comunicativa di queste masse poderose che si stagliano di fronte all’osservatore con la loro solitaria altitudine da cui emerge quel sentimento del sublime nato dalla particolare disposizione d’animo dell’artista, in cui l’esperienza soggettiva si confronta con la grandezza della natura. Nell’elaborazione dell’opera l’artista trascende la percezione oggettiva del luogo per restituire una visione completamente interiore, generata dagli innumerevoli ricordi e stati d’animo sedimentati nel vissuto personale. Nel lirico equilibrio tra figurativo e non figurativo, le opere  di Vettore manifestano la coerenza della sua ricerca, capace di liberare l’occhio dalle abitudini percettive attraverso un rapporto intimo ed emotivo con il paesaggio. Nasce una visione soggettiva della natura, i cui confini sono sempre più difficilmente percepibili e controllabili.

Sito personale: www.cristianovettore.com

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: